pagoPA - Pagamenti on line dal 28 febbraio 2021

...

24/03/2021

Nuovi servizi on line

pagoPA - Pagamenti on line dal 28 febbraio 2021

Dal 28 febbraio 2021 è in vigore l'obbligo di utilizzo di pagoPA per i versamenti nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni. Fanno eccezione in via temporanea i versamenti tramite delega modello F24 ( il Comune incassa con F24 l'IMU e la TARI )
 
Il Comune di GIAVE aderisce al Nodo Nazionale dei Pagamenti denominato pagoPA.
 
pagoPA è un'iniziativa che consente a cittadini ed imprese di pagare in modalità elettronica i servizi emanati dalla Pubblica Amministrazione. Il sistema garantisce al cittadino sicurezza e affidabilità nei pagamenti, semplicità nella scelta delle modalità di pagamento e trasparenza nei costi di commissione.

Con questo sistema, per garantire una maggiore trasparenza, l'utente non è più obbligato a effettuare il pagamento con l'istituto bancario selezionato dall'Ente, ma può valutare le condizioni offerte da una pluralità di PSP accreditati su pagoPA e scegliere quello che ritiene più conveniente.

Per ulteriori informazioni Vi invitiamo a visitare il sito di PagoPA S.p.A. al presente link:
https://www.pagopa.gov.it/

Nell’home-page del sito istituzionale dell’Ente:
 
--    cliccando sull‘icona pagoPA , si accede al link ‘PagoPA – Link mate free’ attraverso cui effettuare  pagamenti spontanei: sono i pagamenti che il cittadino effettua senza una richiesta preventiva da parte del Comune; in questo caso l’utente dovrà selezionare una delle voci disponibili ( diritti carte di identità elettroniche, diritti SUAPE , etc ) nel menu del portale e procedere inserendo le informazioni richieste, successivamente potrà scegliere la modalità di pagamento preferita ;
 
-     cliccando sull'icona ‘Sportello telematico , pagamenti attesi: sono i pagamenti per i quali il cittadino ha ricevuto un avviso di pagamento da parte del Comune, registrandosi i il dall'area riservata è possibile richiamare l'avviso di pagamento e procedere scegliendo la modalità di pagamento preferita. Sono in fase di invio le fatturazioni dell'acquedotto rurale, che conterrano gli avvisi di pagamento pagoPa. I pagamenti attesi verranno progressivamente implementati ( è in fase di attivazione l'incasso del nuovo canone unico patrimoniale, che dal 2021 sostituisce la Tosap e l'ICP ).
 
    E' in fase di attivazione l'accesso ai servizi on line tramite SPID e CIE.