REIS Reddito di Inclusione sociale – “Agiudu torrau” Avviso Pubblico in favore di famiglie in condizione di fragilità economica Annualità 2024

REIS Reddito di Inclusione sociale – “Agiudu torrau” Avviso Pubblico in favore di famiglie in condizione di fragilità economica Annualità 2024

Data:

20 marzo 2024

Descrizione

Si informano i Cittadini interessati che la Regione ha istituito il REIS, Reddito di Inclusione Sociale, in favore di famiglie in condizione di difficoltà economica quale strumento utile alla composizione dei diritti sociali fondamentali e inderogabili dei cittadini (legge regionale 2 agosto 2016, n. 18).

Con delibera della Giunta Regionale numero 4/39 del 15 febbraio 2024 sono state approvate in via definitiva le Linee Guida REIS per il triennio 2024 – 2026.

Il REIS è una misura di contrasto alla povertà rappresentato da un budget di inclusione che prevede un contributo economico mensile, erogato per 12 mesi, e un progetto di inclusione sociale e lavorativa.

Il REIS è incompatibile con il beneficio dell’Assegno di inclusione (ADI) di cui al decreto-legge 4 maggio 2023, n. 48 coordinato con la legge di conversione 3 luglio 2023, n. 85 recante: “Misure urgenti per l’inclusione sociale e l’accesso al mondo del lavoro”.

  • Il REIS è compatibile con il Supporto per la formazione e il lavoro (SFL).
  • Il REIS è compatibile con l’Assegno Unico Universale (AUU).
  • Il REIS è compatibile con ogni altra forma di aiuto e supporto erogato a livello nazionale e regionale.

L’istanza dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modulo disponibile sia sul sito internet del Comune di Giave, sia presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune. L’istanza potrà essere presentata da un solo componente del nucleo familiare e dovrà pervenire al Comune di Giave entro le ore 14.00 del 26 Aprile 2024. L’istanza di ammissione potrà essere presentata con una delle seguenti modalità:

•             A mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Giave, Corso Repubblica,42;

•             A mezzo Posta Elettronica, da un indirizzo di Posta Elettronica Certificata, all’indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.giave.ss.it

La domanda di accesso al REIS deve essere preceduta dalla presentazione della domanda di Assegno di inclusione (ADI), nel caso in cui il nucleo richiedente possegga i requisiti di accesso alla Misura nazionale.

In caso di mancato accesso alla Misura nazionale ADI, i componenti dei nuclei con ISEE non superiore a euro 6.000 devono presentare, preventivamente, domanda di Supporto alla formazione e al lavoro.

In caso di nuclei con minori, la domanda di accesso al REIS è condizionata alla preventiva presentazione della domanda di Assegno Unico Universale (AUU) o all’esserne già beneficiari.

Il Comune procederà con le verifiche di competenza, rispetto ai requisiti auto dichiarati in sede di domanda.

Tutte le istanze, in possesso dei suddetti requisiti, verranno ammesse alla graduatoria.

I nuclei in attesa di esito di ammissione all’ADI verranno collocati in graduatoria con riserva, in attesa del definitivo esito di ammissione alla Misura nazionale.

Il bando e la relativa modulistica sono allegati alla presente comunicazione.

Allegati

Pagina aggiornata il 20/03/2024